Un profumo, una mescolanza di rose e
arance e limonina e muschio, aleggiava
nell’aria come un velo, una bruma. E lei era
adagiata là, sostenuta da stratificazioni di
cuscini bordati di trina, gli occhi liquidi di
vitalità, di dolcezza, di malizia.
Truman Capote

Project Renegades è il figlio cerebrale del duo creativo di Escentric Molecules, Geza Schoen e Paul White di Me Company. Paul è l’uomo delle immagini, Geza è il profumiere - uno dei pochi ad essere uscito dal mondo delle multinazionali per creare il proprio laboratorio. Annoiati dalla moltitudine di fragranze senza ironia che si incontrano sul pianeta terra, questi giovani Eccentrici si sono messi insieme ad un altro paio di spiriti ribelli sulla stessa lunghezza d’onda, i profumieri Bertrand Duchaufour e Mark Buxton, e hanno deciso di creare insieme qualcosa di folle. Si sono così inventati un trio di avatar alchimisti di fragranze, cow boys dagli occhi spiritati, e li hanno lasciati liberi di correre in un fanstastico Wild West di creatività illimitata e dal carico sensoriale portato al massimo O per dirla in altre parole, questi ragazzi vogliono solo divertirsi